martedì 30 settembre 2014

un'altra Arca

dopo quasi due anni sono ritornata a fare l'Arca di Noè per il piccolo Francesco...
la prima l'avevo fatta per una bimba...





la Mamma di Francesco ha scelto l'arca di Noè per metterla sulla torta del Battesimo del piccolo
è un oggetto che, una volta mangiata la torta... 
andrà nella cameretta del piccolo, 
che potrà ricordare la giornata del Battesimo.


è stata come sempre una realizzazione impegnativa, 
ma che mi ha regalato molte soddisfazioni!
sono partita come sempre dalla base, che ho fatto ricoprendo una ciotola di pasta di mais, che ho prima foderato con dell'alluminio. 

una volta asciutta la barca l'ho capovolta e riempita con la stagnola, per poter fare un fondo.. 

l'ho ricoperta con la pasta di mais, su cui poi ho lavorato e messo man mano gli animaletti,

e la "casetta" al centro.

5 commenti:

  1. I tuoi animaletti sono fantasmagorici!
    Domenica ho mostrato le foto del matrimonio di Cristina a dei parenti : ti fischiavano le orecchie? Hai ricevuto mille complimenti per i topper!
    Un abbraccio. Ros

    RispondiElimina
  2. Straordinaria l'arca, davvero!

    Maira

    RispondiElimina
  3. Senza parole!
    Parla da sola 😊👏
    Lo "scheletro " è sempre in stagnola come fai x gli sposi ?
    Grazie in anticipo x la risposta !
    Besos ,Cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, in pratica ho prima rivestito una ciotola foderata di pellicola e carta forno con la pasta di mais.
      una volta asciutta l'ho riempita di stagnola.. ricoperta con la pasta, e poi via con gli animaletti!
      nonostante sia abbastanza vuota dentro, è venuta pesante 1,1 kg....
      ma il pasticcere è riuscito a farcela stare!!!

      Elimina

purtroppo a causa di moltissimo spam ho dovuto mettere una moderazione!!!

il tuo commento è molto importante per me! grazie!!!
Giogiò

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails